Allenamento, evita questi 5 errori

Ogni volta che entriamo in campo per giocare a tennis abbiamo la possibilità di migliorare il nostro gioco.

A volte però commettiamo l’errore di fare sempre le stesse cose soffermarci su un singolo elemento tralasciando gli altri, non allenando degli aspetti che sono altrettanto importanti durante una partita. Quali sono? Peter Freeman di Crunch Time Coaching.com    ha pubblicato sul suo canale YouTube un video dove elenca e spiega i 5 errori più comuni che un giocatore di tennis dovrebbe evitare di fare.

  1. Scarso riscaldamento: il segreto di una buona sessione di tennis è iniziare dal 1° minuto a muoversi con i piedi, muoversi attorno alla palla, effettuare lo split step, ecc.
  2. Pochi servizi: generalmente dedichiamo solo 4/5 minuti al servizio oppure neanche uno se facciamo un’ora di palleggio. Durante il palleggio abituiamoci ad alternare servizi dall’alto e dal basso per provarli e sperimentare le rotazioni.
  3. Assenza della risposta: non viene mai provata. Organizziamo dei giochi dove un giocatore serve, l’altro risponde e poi si continua con palleggio o punto.
  4. Assenza di pressione: si gioca senza pensare al punteggio. Organizziamo dei giochi a punti partendo da 15-40 o 40-0 per riuscire a gestire la tensione e lo stress della partita.
  5. Volèe, smash e lob troppo facili: se provo i colpi al volo troppo vicino alla rete mi trovo in una situazione irreale e troppo facile. Chi gioca al volo dovrebbe allenare a giocare le volèe e lo smash da metà campo e chi gioca i colpi a rimbalzo dovrebbe allenarsi ad alzare tanti pallonetti per tenere distante l’avversario.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.