Gomito del tennista, come prevenirlo

Epicondilite, epitrocleite…

Chi gioca a tennis spera di non dover mai soffrire del classico “gomito del tennista” (parte esterna) o del “gomito del golfista” (parte interna).  Le cause dell’infiammazione sono molteplici: tecnica di gioco scorretta, lesioni pre esistenti, elbowripetizione di particolari movimenti, racchetta rigida, ecc.

Se si avverte un dolore meglio evitare di giocare e recarsi dal proprio medico per i dovuti accertamenti. In caso contrario si rischierebbe di peggiorare la situazione.

Esistono però degli esercizi che possono aiutare a prevenire i “dolori al gomito”, allungando i muscoli delle braccia.  Ian Westermann ha pubblicato tre video dove mostra alcuni esercizi utili che possono essere fatti.

Leggi l’articolo e guarda i video

Fonte: www.essentialtennis.com

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.