Il pallonetto ti supera? 2 modi per giocare uno smash efficace

Quando scendiamo a rete e l’avversario ci supera con un pallonetto la prima cosa che facciamo è valutare se possiamo indietreggiare e giocare uno smash. Se la palla è troppo alta e profonda generalmente si preferisce farla rimbalzare e recuperarla a fondo campo.

Ma si può giocare uno smash anche se la palla si trova dietro la nostra testa per essere più aggressivi e poi riprendere la rete? Certo!

Gregg le Sueur di Online Tennis Instruction ha pubblicato un video nel suo canale YouTube dove illustra 2 modi per giocare lo smash:

  • colpire la palla come se fosse un servizio in kick, adatto a chi lo sa fare bene;
  • colpire la palla verso l’alto facendole fare una parabola alta e lunga, adatta anche ai principianti.

 

Come gestire i pallonetti dove il punto d’impatto si trova dietro la testa e la pallina oltre la metà campo?

Ci sono sostanzialmente 2 modi per colpire la palla:

  • KICK SERVE: se sapete giocare un buon servizio in kick allora potrete colpire la palla verso l’alto e finendo a destra.
  • PALLONETTO: colpire la palla finendo con la racchetta verso l’alto così che la palla faccia una parabola alta in sicurezza.

Quando un pallonetto vi supera l’idea e di colpire la pallina facendole fare una parabola leggermente verso l’alto per evitare di schiacciarla a rete.

E voi come giocate lo smash quando la palla vi supera. Cercate di spingere o di rimetterla a “pavoncella”?

Scrivetelo qui sotto e ne discuteremo assieme!

PS: ti consiglio di guardare anche questi 3 video che ho selezionato per te!

  • Con quale impugnatura parti? Come cambiarla tra dritto e rovescio? CLICCA QUI per scoprire qualche trucco.
  • Il rovescio di Tommy Haas, quali sono i momenti chiave di questo colpo? Scoprili CLICCANDO QUI.
  • Alexander Zverev batte Novak Djokovic e vince il torneo di Roma. CLICCA QUI per vedere gli highlights!

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.