Dritto: crea spazio per avere velocità

I tennisti di livello principiante, ma qualcuno anche di livello intermedio, hanno difficoltà nell’avere un dritto fluido e veloce. L’errore comune è quello di avvicinarsi troppo alla pallina e colpirla attaccata al corpo. Questo non permette né alle gambe di spingere per bene verso avanti né al braccio/racchetta di muoversi e accelerare verso la palla.

Tom Avery di CTW Academy ha pubblicato un video nel suo canale YouTube dove mostra come giocare un dritto con più fluidità e velocità sia che la palla arrivi profonda sia che la pallina rimbalzi corta.

 

CREA SPAZIO. Per riuscire a giocare un dritto fluido e veloce il segreto è creare spazio tra il corpo e la pallina. Nella fase di preparazione ruotate le spalle tenendo il braccio non dominante, quello che non sorregge la racchetta, quasi parallelo alla rete. In questa maniera sarà più facile spostarsi attorno alla pallina, creare spazio e avere la distanza giusta per muovere la racchetta verso avanti.

 

Anche tu hai trovato questo consiglio utile?

Scrivi un commento qui sotto e ne discuteremo assieme!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.