Cambia impugnatura nella risposta al servizio

La risposta al servizio è il colpo più importante dopo il servizio, per ovvie ragioni.

La velocità dei servizi moderni obbliga il ribattitore a fare dei movimenti brevi per riuscire ad impattare la palla davanti al corpo e mandarla, più o meno, dove si desidera. Questo vale sia per i professionisti ma anche per i giocatori amatoriali di qualsiasi livello, chi non ha mai giocato contro il socio del circolo che sbaglia dopo 3 scambi ma ha un servizio che viaggia a 200km/h? Contro questi tipi di giocatori bisogna cercare di rispondere in maniera adeguata per poi avere il controllo dello scambio durante la costruzione del punto.

Una buona risposta al servizio richiede più elementi, ma la base di partenza è sorreggere la racchetta con un’impugnatura corretta che ci permetta di rispondere sia di dritto che di rovescio in maniera veloce. Ma come fare?

Cosmin Miholca di WebTennis 24 ha pubblicato un video nel suo canale YouTube dove illustra come impugnare la racchetta durante la risposta al servizio ma soprattutto come cambiare impugnatura nel caso la pallina ci arrivi sul rovescio anziché sulla parte del dritto.

MANO DOMINANTE. E’ la mano con la quale giochiamo il dritto e l’impugnatura di questa mano deve sempre essere quella del dritto perché la maggior parte dei colpi e delle risposte viene eseguita di dritto in quanto riusciamo a spingere di più la pallina.

MANO NON DOMINANTE. E’ l’altra mano, con la quale sorreggiamo la racchetta. La sua posizione varia in base al tipo di rovescio che giochiamo abitualmente:

  • rovescio a 2 mani: tenere la mano non dominante sul manico con l’impugnatura del rovescio mentre la mano dominante si trova sotto con l’impugnatura del dritto. Nel momento in cui ci accorgiamo che la pallina arriva sul rovescio, con la mano non dominante ruotiamo la racchetta in modo che la mano dominante cambi impugnatura verso una continental o eastern di rovescio.
  • rovescio ad 1 mano: tenere la mano non dominante sul cuore della racchetta mentre la mano dominante si trova sul manico con l’impugnatura del dritto. Quando ci accorgiamo che la pallina arriva sul rovescio, con la mano non dominante ruotiamo la racchetta verso l’esterno in maniera tale che la mano dominante possa cambiare impugnatura verso la eastern o semi-western in base all’impugnatura usata abitualmente col rovescio.

E tu come impugni la racchetta durante la risposta al servizio?

Scrivilo qui sotto e ne discuteremo assieme!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *