Hai mai riscaldato il dritto prima dell’allenamento?

La maggior parte dei giocatori di tennis entra in campo e inizia subito a palleggiare.

Questa è una pratica che va benissimo, ma dopo quanti minuti entri “in palla” e inizi a giocare in maniera efficace a pieno ritmo? 15-20? Se ti alleni per 60 minuti il 25-30% del tempo lo hai perso per riscaldarti e questo è uno spreco. Riscaldare in maniera specifica un colpo prima di iniziare l’allenamento è un’alternativa che ritengo molto valida per ottimizzare il tempo a disposizione e concentrarsi su un aspetto tecnico/tattico evitando di giocare a caso.

Oggi ti voglio parlare del riscaldamento del dritto e desidero fornirti 3 consigli per attivarlo in maniera specifica 5-10 minuti prima dell’allenamento. Sono 3 esercizi che puoi fare assieme al tuo partner di gioco per poi cambiare i ruoli. Per fare questo video mi sono ispirato ad uno degli ultimi contributi che i ragazzi di Essential Tennis hanno pubblicato nel loro canale YouTube e che ti consiglio di vedere a metà articolo.

I 3 esercizi per riscaldare il dritto sono:

  • ATTIVA la CATENA CINETICA. Lanciati qualche pallina piegando le gambe e distendendole prima dell’impatto, in questa maniera sentirai la spinta partire dai piedi.
  • RUOTA le SPALLE. Lanciati qualche palla piegando le gambe e dopo averla colpita ruota completamente le spalle verso la parte opposta.
  • DECONTRAZIONE. Lanciati qualche palla, piega le gambe, ruota le spalle dopo averla colpita e poi afferra la racchetta con la mano sinistra staccando la mano destra.

In realtà c’è un 4° esercizio utile che puoi fare, ma ti consiglio di vederlo nel video originale qui sotto più o meno al minuto 5’05”:

Per allenarsi bisogna avere metodo, rigore, quindi ti consiglio di CLICCARE QUI e scaricarti l’action plan preparato dai ragazzi di Essential Tennis. Uno schema pratico e dettagliato di come effettuare questi esercizi prima dell’allenamento.

Se anche tu utilizzi questo riscaldamento dei colpi, o uno simile, scrivilo qui sotto nei commenti e ne discuteremo assieme. Adoro ascoltare e conoscere le esperienze di altri appassionati tennisti!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.