Dritto: guarda in basso per dare più top-spin

Il dritto giocato con rotazione in top-spin oramai è un colpo che tutti i giocatori professionisti sanno eseguire. Tra gli amatori invece, la rotazione in top-spin crea qualche difficoltà perché non si sa bene come far muovere la racchetta in fase di preparazione, di impatto  e finale.

I giocatori che usano l’impugnatura semi-western o western sono più facilitati nel creare rotazione in top perché la faccia della racchetta, in fase di preparazione, è rivolta verso il basso e per andare all’impatto bisogna muoverla verso avanti e verso l’alto. Questa è la condizione essenziale per creare spinta verticale e quindi rotazione in top-spin. Il rischio di usare questa impugnatura però, è quello di colpire la palla vicina al corpo e non essendoci lo spazio per spingere la racchetta in avanti, si ruota il gomito per dare un po’ di forza e rotazione. Ma oltre a tirare una palla corta c’è la possibilità, a lungo andare, di farsi male al gomito o alla spalla.

I giocatori che invece usano un’impugnatura eastern o simile, come Roger Federer, hanno qualche difficoltà a creare rotazione. Infatti il dritto di questi giocatori è abbastanza piatto, ma se giocato bene la pallina esce dalle corde con una buona profondità e velocità.

Come fare quindi per riuscire a creare una buona rotazione in top-spin con il dritto?

Oggi ti consiglio di guardare questo video del maestro Roberto Babini che ha pubblicato nel suo canale YouTube Marina Romea Tennis. Vedrai che il tuo dritto ne trarrà beneficio!

Nel prossimo video puoi vedere il dritto del campione svizzero Roger Federer, che usa un’impugnatura intermedia tra una eastern ed una semi-western. Si può osservare che nella fase di preparazione la testa della racchetta ruota verso il basso per poi risalire e posizionarsi dietro alla pallina per impattarla.

E Rafa Nadal come gioca il dritto? Il tennista spagnolo esegue molto bene la rotazione della racchetta dal basso verso l’alto sfruttando anche l’impugnatura western.

Vuoi vedere un professionista che gioca principalmente di piatto, che non fa ruotare la racchetta verso il basso, ma che comunque è un top player? Guarda il dritto di Juan Martin del Potro!

E tu come giochi il dritto?

Scrivilo qui sotto nei commenti oppure scrivimi a info@giocareatennis.it e ne discuteremo assieme!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.