Servizio: salti in alto ma la palla finisce a rete?

L’altro giorno stavo giocando assieme ad un ragazzo che voleva aggiungere velocità al suo servizio. Quando provava a saltare per colpire la palla più in alto però, la battuta finiva spesso a rete.

Aggiungere spinta alla battuta è sicuramente utile però è necessario che ogni elemento della catena cinetica lavori al maglio per spingere verso l’alto. Basta essere sbilanciati in avanti o indietro e l’efficacia del colpo viene meno.

IL VIDEO che troverai qui sotto TI POTREBBE ESSERE UTILE PER aggiungere velocità al servizio saltando in alto e colpendo la palla più alta.

Prima di proseguire con l’argomento volevo informarti che assieme alla mental trainer Roberta Lubrano abbiamo organizzato un webinar per fornirti gli strumenti per gestire l’ansia prima e durante la partita.

Il webinar si terrà su Zoom lunedì 20 e mercoledì 22 giugno 2022 ore 20:30.

Per ricevere tutte le informazioni ed iscriversi al webinar, iscriviti alla nostra newsletter. Ti invieremo il link nel messaggio di benvenuto.

Inserisci la tua email qui sotto, torna indietro per continuare a leggere l’articolo e poi ricordati di controllare la tua casella email per confermare l’iscrizione e ricevere tutti i contributi riservati.

VIDEO. In questo video, caricato nel nostro canale YouTube (iscriviti se non l’hai ancora fatto), vedremo suggerimento per saltare meglio in alto e colpire il servizio con maggio velocità.

Federer, Berrettini. Nel video faccio riferimento ai servizi di Roger Federer e Matteo Berrettini. Due tecniche differenti ma in entrambi i casi i giocatori atterrano con il piede sinistro dentro al campo dopo aver colpito la palla.

Video di Love Tennis
Video di Captain7

SERVIZI. Se hai piacere di scoprire i vari servizi che offriamo nel nostro sito giocareatennis.it, clicca sull’immagine qui sotto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.