Vuoi tirare il dritto più lungo? Appoggia bene i piedi

L’altro giorno stavo giocando assieme ad un tennista che aveva difficoltà a giocare lungo. Faceva molta fatica durante l’esecuzione del dritto e del rovescio ma la palla finiva spesso a metà campo.

La difficoltà maggiore stava nel sentire l’appoggio dei piedi a terra e la spinta verso avanti. Abbiamo fatto quindi un lavoro a cesto e poi a palleggio per sentire meglio l’uso delle gambe.

Il video che potrai vedere qui sotto potrebbe esserti UTILE se anche tu giochi spesso corto pur facendo tanta fatica.

Prima di proseguire con l’argomento volevo informarti che abbiamo pubblicato un video per aiutarti a scoprire come servire con l’impugnatura continental, fondamentale se vuoi servire piatto, con rotazione in slice e kick.

Il video è visibile fino a domenica 31 luglio 2022.

Per vedere il video è sufficiente iscriversi alla nostra newsletter. Ti invieremo il link nel messaggio di benvenuto.

Inserisci la tua email qui sotto, torna indietro per continuare a leggere l’articolo e poi ricordati di controllare la tua casella email per confermare l’iscrizione e ricevere tutti i contributi riservati.

VIDEO. In questo video, caricato nel nostro canale YouTube (iscriviti se non l’hai ancora fatto), vedremo alcuni esercizi che lo hanno aiutato a sentire meglio la spinta delle gambe durante l’esecuzione del dritto.

SERVIZI. Se hai piacere di scoprire i vari servizi che offriamo nel nostro sito giocareatennis.it, clicca sull’immagine qui sotto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.