Alleni tutti e 5 i tipi di volèe o solo 1?

State giocando con un vostro amico e vi avvicinate a rete per allenare la volèe, ma che tipo di volèe giocate?

Troppo spesso si gioca una volèe colpita con poca forza, impattata all’altezza delle spalle e cercando di dare profondità ma nella realtà esistono vari tipi di volèe che bisognerebbe conoscere e allenare per riuscire a gestirle durante una partita.

Jorge Capestany ha pubblicato un video nel suo canale YouTube dove mostra le caratteristiche dei 5 tipi di volèe:

I 5 tipi di volèe sono:

  • routine volley;
  • stretch volley;
  • low volley;
  • tweeter volley;
  • block volley.

Qui sotto troverai il contenuto del video tradotto in italiano. Non è una traduzione parola per parola ma sugli elementi importanti:

“Ciao, sono Jorge e la lezione di oggi sarà interamente dedicata ai 5 tipi di volèe.

Molti giocatori amatoriali pensano che la volèe sia un’unica grande categoria mentre all’interno ci sono tanti tipi di volèe e oggi le andremo a vedere con mia moglie e mia figlia.

  1. Routine volley: è la classica volèe che viene allenata da tutti i giocatori, colpisco la pallina con poca forza e la mando profonda.
  2. Stretch volley: è la volèe che viene giocata distante dal corpo, fuori equilibrio e spesso il polso si muove al momento dell’impatto.
  3. Low volley: è la volèe che viene giocata bassa sotto il nastro della rete. In questo caso è necessario colpire la palla con le corde leggermente rivolte verso l’alto evitando di muovere il polso.
  4. Tweener volley: non è una volèe classica né uno smash ma una via intermedia che serve per giocare le palle lente a mezza altezza. In questo caso dobbiamo correre verso la palla e colpirla alta come una volèe. Spesso i giocatori si preparano per giocare uno smash ma poi si accorgono che la palla è troppo bassa e la tirano fuori oppure si preparano per la volèe ma la aspettano troppo e la tirano a rete.
  5. Block volley: quando la pallina arriva molto veloce si deve bloccare  la racchetta senza movimenti ulteriori.

I giocatori allenano troppo la “routine volley” e quando devono colpire un altro tipo di pallina non sanno come farlo e se si trovano in partita spesso perdono il punto.”

E tu che tipo di volèe preferisci giocare? O quale proprio non riesci a tenere in campo?

Scrivilo qui sotto e ne discuteremo assieme!

FrecceROSSEbasso_2601

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.