Rovescio a 2 mani: tieni la racchetta alta

Stai imparando il rovescio a due mani ma riesci ad imprimere solo poca potenza?

Due errori molto comuni nella preparazione del rovescio a due mani risiedono nella creazione della power position e nella rotazione del busto dopo l’impatto. Quando arriva la pallina generalmente ruotiamo le spalle, ma la racchetta in che posizione si trova rispetto alle mani? Anche questo è un aspetto da tenere in considerazione nella creazione di energia.

Simon di Top Tennis Training ha pubblicato un video nel suo canale YouTube dove illustra come migliorare il movimento del rovescio a 2 mani: rotazione completa delle spalle, testa della racchetta alta e rotazione del busto dopo l’impatto.

Ciao sono Sam di Top Tennis Training e in questo video vedremo come avere più potenza nel rovescio a 2 mani.

POWER POSITION. Trovare questa posizione è essenziale per creare energia. La si ottiene ruotando le spalle, tenendo così  il mento sopra la spalla anteriore e la racchetta sopra il livello delle mani.

ROTAZIONE: una volta finito il caricamento devo lasciare andare le braccia in avanti per colpire la pallina. Per agevolare la spinta dovrò ruotare il busto verso la rete finendo con la racchetta sopra la spalla opposta.

E tu come giochi il rovescio a 2 mani? Scrivilo qui sotto e ne discuteremo assieme!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.