Servi e preparati alla contro risposta

Secondo una delle ultime statistiche la maggior parte dei punti termina con al massimo 4 colpi: servizio, risposta, contro risposta e 4° colpo. Se vuoi approfondire la tematica ti consiglio di consultare il sito dell’analista Craig O’ Shannessy.

Questi dati, che ricordo essere una media, si possono ritrovare sia nei match dei professionisti che nelle partite tra giocatori di club e pone l’accento sull’importanza dei primi 4 colpi che sono  fondamentali per la costruzione del punto.

COS’E’ la CONTRO RISPOSTA?

La contro risposta è il colpo che tu, dopo aver servito, devi eseguire dopo che l’avversario ha colpito la risposta. Di solito viene considerato come un classico dritto o rovescio ed è giusto, ma spesso si sbaglia la posizione di partenza. Come la maggior parte dei giocatori di club, anche a te sarà capitato di effettuare il servizio saltando per cercare di raggiungere il punto più alto per colpire la pallina, di atterrare dentro al campo e poi rimane lì. Un metro dentro al campo. Nella cosiddetta terra di “nessuno”.

L’avversario risponde profondo, ti trovi la palla addosso e rimandi oltre la rete una palla facile, vieni attaccato e perdi il punto.

Se vuoi evitare di trovarti in questa spiacevole situazione ti consiglio di guardare questo video di Tiziano de Tommaso di Tennis Winner Game dove viene mostrato come prepararsi  per giocare la contro risposta dopo il servizio.

Effettuando uno split-step dietro la linea di fondo campo dopo essere atterrati dentro al campo.

QUAL E’ il VANTAGGIO?

Questo passo all’indietro ti permetterà di avere il tempo e lo spazio per preparare la contro risposta di dritto o di rovescio, massimizzando la produzione di energia. In questo video puoi vedere l’allenamento di Stanislas Wawrinka e Milos Raonic nel 2014 agli U.S. Open e se osservi bene vedrai che anche loro effettuano un leggero split-step all’indietro. Ricorda che sono giocatori professionisti e ottimi battitori, quindi possono permettersi di rimanere un pochino dentro al campo se il servizio è veramente efficace.

ALLENA anche TU la CONTRO RISPOSTA

La contro risposta è un colpo che puoi allenare come tutti gli altri. In questo video puoi vedere il tennista scozzese Andy Murray allenare il servizio e la contro risposta a Montecarlo, nel 2017:

PROVALO DOMANI

Quindi domani, quando giocherai la partita, prova ad effettuare uno split-step fuori dal campo dopo il servizio e vedrai la differenza. Fammi sapere com’è andata!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.