Dritto: usi la continental?

Immagina di essere un giocatore che tiene la racchetta con la classica continental, l’impugnatura a martello. Il tuo dritto è bello piatto e pulito.

Ma se vuoi aggiungere un pò di rotazione alla palla per mandarla lunga e farla passare alta sopra la rete, come faresti?

ERRORE COMUNE. Alcuni tennisti che usano l’impugnatura continental anche per il dritto e vogliono “spazzolare la palla”, si trovano a disagio nel cambiarla perché bisogna modificare leggermente anche il movimento. Infatti le prime volte che si gira la racchetta la palla finisce a rete o corta.

Come “sporcare” il dritto partendo da una continental?

Prima di proseguire con l’argomento ti consiglio di cliccare sul link qui sotto e iscriverti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sui contributi che pubblichiamo e per vedere, tra le altre cose, la rubrica settimanale TOP 5 Video con i migliori 5 video pubblicati da altri insegnanti.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è newsletter.png

VIDEO. In questo video, caricato nel nostro canale YouTube (iscriviti se non l’hai ancora fatto) vediamo un esercizio che possiamo fare per modificare leggermente l’impugnatura del dritto e dare alla palla un pò di rotazione in top-spin.

ROD LAVER. Nel video ho proposto un estratto del match del 1975 tra Rod Laver e Bjorn Borg. Se hai qualche minuto dacci un’occhiata.

Video di lif66

1870-2017. Se ti avanza un pò di tempo di invito a guardare questo video dove si può vedere l’evoluzione del tennis dal 1870 fino ai giorni nostri.

Video di ontrackhere

VIDEO ANALISI. Se hai piacere di ricevere una video analisi del tuo servizio con dei consigli e degli esercizi personalizzati per migliorare la battuta, oppure un altro colpo, allora clicca sull’immagine qui sotto o scrivimi a info@giocareatennis.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *