Metti il turbo nel servizio

Il tuo servizio è lento e macchinoso?

Ian Westermann di Essential Tennis.com ha pubblicato nel suo canale YouTube un video dove indica due suggerimenti su come aumentare la velocità del servizio e renderlo più fluido.

  • flessibilità del braccio e del gomito. La caduta verticale della racchetta dietro la schiena aumenta la velocità del servizio ed è favorita da una leggera rotazione dell’avambraccio verso l’esterno e non dal piegamento dell’avambraccio sul braccio.
  • fluidità del movimento. Durante la fase di riscaldamento lasciate che la racchetta acceleri verso l’alto e poi finisca vicino all’anca opposta tenendo mano e braccio morbidi. Un’eccessiva tensione muscolare provoca una riduzione di velocità del colpo e un movimento contratto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.