Colpisci la pallina in ritardo? Chiama il colpo!

Molto spesso i giocatori colpiscono la palla in ritardo, dietro al corpo. Perché?

Il motivo principale, ma non necessariamente l’unico, è il ritardo nella preparazione del colpo sia con le gambe che con le braccia. Tomaz di FeelTennis.net ha pubblicato un video dove indica tre suggerimenti per colpire in tempo la palla:

  • chiamare il colpo che si andrà a giocare: dritto o rovescio;
  • ruotare le spalle e sposarsi con i piedi per prepararsi a giocare il colpo chiamato;
  • palleggiare fondo/rete con un amico così da rendere automatico il movimento di preparazione.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.