3 segreti per giocare una volée di successo

La volée è il colpo più semplice da giocare, basta mettere la racchetta e abbiamo fatto il punto.

Ma tra la teoria e la pratica ce ne passa, tutti voi saprete quanto è difficile giocare una volée in maniera efficace perché la pallina può arrivare alta o bassa, lenta o veloce. Ma ci sono degli aspetti tecnici di base che possono essere allenati e che ci possono aiutare a gestire meglio la volée indipendentemente dalla situazione nella quale ci troviamo.

I ragazzi di Essential Tennis hanno pubblicato un video nel loro canale YouTube dove illustrano le 3 caratteristiche principali della volée:

 

Senza fare una traduzione parola per parola, i 3 elementi chiave della volèe sono:

  • apertura breve davanti al corpo. Evitare di portare la racchetta troppo dietro nella fase di preparazione come di chiuderla verso il basso nella fase di chiusura. Più muovo la racchetta più difficile sarà giocare un colpo pulito;
  • colpire la palla in decontrazione muscolare. La troppa tensione dei muscoli del braccio e del polso provoca una colpo contratto con poca precisione e poca spinta;
  • la racchetta può avere 3 angolazioni differenti relative al punto d’impatto e alla zona dove vogliamo tirare la pallina. Allenatevi a giocare la volée bassa dove il piatto corde è rivolto verso l’alto. Allenatevi a giocare la volée a media altezza dove il piatto corde è rivolto leggermente verso l’alto per dare profondità. Allenatevi a giocare la volée alta con il piatto corde perpendicolare al terreno per riuscire a chiudere la palla.

E tu come giochi la volée? Scrivilo nei commenti e ne discuteremo assieme!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.