Doppio: come fare in queste situazioni?

Il doppio è una specialità differente dal singolare. Niente di nuovo sotto il sole.

Però basta commettere alcuni errori tattici per consegnare una palla comoda all’avversario e perdere il punto. Ma bisogna anche sfruttare al meglio queste palline “comode”, tirarle nel modo migliore per evitare che l’avversario riesca a colpirla di nuovo.

Lunedì scorso sono stato a vedere gli Internazionali di tennis di Roma dove ho potuto conoscere molti di voi e questo mi ha fatto un’immenso piacere! Ma tra una chiacchierata e l’altra mi sono messo a guardare anche degli incontri e con piacere ho assistito al doppio femminile dove Karolina Pliskova e Julia Goerges hanno affrontato Nadiia Kichenok e Abigail Spears.

Ho ripreso qualche punto e l’ho analizzato in questo filmato pubblicato nel nostro canale YouTube, al quale ti invito ad iscriverti se non lo hai ancora fatto.

Gli elementi importanti da tenere in considerazione quando si gioca un doppio sono:

  • tenere la palla bassa evitando che l’avversario la colpisca con volèe di dritto
  • se ci arriva una palla a rete, avanzare e tirare verso i piedi dell’avversario a rete

Pochi ma utili consigli che spesso si scordano e che ci fanno perdere molti punti.

Se poi hai qualche minuto allora guardati questo estratto delle migliori giocate in doppio dei fratelli Bryan pubblicato nel canale di Anthony Frailey.

E tu come giochi il doppio?

Fammelo sapere:

  • commentando l’articolo qui sotto
  • commendando il video nel nostro canale YouTube
  • scrivendo a info@giocareatennis.it, magari inviandomi un video mentre giochi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.