Attacco, giocalo piatto

La situazione è classica, ci costruiamo bene il punto da fondo campo, ci arriva una palla a metà e poi puff… la tiriamo fuori.

Dobbiamo fare una precisazione. La pallina può essere colpita a 3 altezze diverse:

  • BASSA, sotto la vita
  • MEDIA, tra la vita ed il petto
  • ALTA, all’altezza della spalla

Questo significa che ci sono modi differenti di colpirla in base a dove la impattiamo.

L’altro giorno stavo giocando assieme ad un appassionato tennista che aveva difficoltà a colpire la pallina da attacco all’altezza della vita e sistematicamente la tirava fuori. In questo video, pubblicato nel nostro canale YouTube (iscriviti se non lo hai ancora fatto), fornisco un consiglio per giocarla con più incisività.

Se hai qualche minuto ti consiglio di vedere questi attacchi di Roger Federer all’azione (Tennis is life)

E tu come giochi l’attacco?

Fammelo sapere:

  • commentando il video qui sotto
  • inviandomi un video mentre giochi a info@giocareatennis.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *