Attacco, giocalo piatto

Come giocare la palla che arriva a metà campo?

ERRORE COMUNE. Spesso ci capita di divergere una palla comoda a metà campo a poi di tirarla a rete oppure fuori. Spesso la tiriamo a rete per paura di sbagliare oppure perché arriviamo troppo vicini alla pallina. Se la palla finisce vicino al telone invece, probabilmente il motivo è che siamo distanti oppure abbiamo tirato troppo forte.

Dobbiamo fare una precisazione però. La pallina può essere colpita a 3 altezze diverse:

  • BASSA, sotto la vita
  • MEDIA, tra la vita ed il petto
  • ALTA, all’altezza della spalla

Questo significa che ci sono modi differenti di colpirla in base a dove la impattiamo.

Prima di proseguire con l’argomento ti consiglio di  iscriverti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sui contributi che pubblichiamo e per vedere, tra le altre cose, la rubrica settimanale TOP 5 Video con i migliori 5 video pubblicati da altri insegnanti.

Inserisci la tua email qui sotto, torna indietro per continuare a leggere l’articolo e poi ricordati di controllare la tua casella email per confermare l’iscrizione e ricevere tutti i contributi riservati.

VIDEO. In questo video, caricato nel nostro canale YouTube (iscriviti se non l’hai ancora fatto) propongo un esercizio che possiamo fare per giocare il dritto con maggior incisività.

L’altro giorno stavo giocando assieme ad un appassionato tennista che aveva difficoltà a colpire la pallina da attacco all’altezza della vita e sistematicamente la tirava fuori. In questo video, pubblicato nel nostro canale YouTube (iscriviti se non lo hai ancora fatto), fornisco un consiglio per giocarla con più incisività.

Se hai qualche minuto ti consiglio di vedere questi attacchi di Roger Federer all’azione (Tennis is life)

SERVIZI. Se hai piacere di scoprire i vari servizi che offriamo nel nostro sito giocareatennis.it, clicca sull’immagine qui sotto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.