Palla corta di dritto: come e quando giocarla

Immagina di aver messo l’avversario alle strette, sta correndo a destra e sinistra lontano dalla linea di fondo campo e vuoi sorprenderlo con una palla corta.

Ti prepari, tocchi piano la palla per paura di giocarla lunga ma…finisce a rete.

Quante volte vogliamo giocare una palla corta per far correre in avanti l’avversario, per poi giocare un passante o un pallonetto, ma la palla finisce troppo corta oppure lunga?

Oggi rispondiamo ad una richiesta fatta nel nostro profilo Instagram e analizzeremo la palla corda di dritto. Il video che troverai qui sotto potrebbe esserti UTILE se non sai bene quando e come giocare il drop-shot.

Prima di proseguire con l’argomento volevo informarti che abbiamo pubblicato un video per aiutarti a dare maggior profondità al dritto e rovescio. Facendo poca fatica.

Non stiamo parlando di dettagli tecnici difficili da applicare, ma di un aspetto spesso sottovalutato. Ma che fa la differenza.

Per ricevere il video iscriviti alla nostra newsletter. Ti invieremo il link nel messaggio di benvenuto.

Inserisci la tua email qui sotto, torna indietro per continuare a leggere l’articolo e poi ricordati di controllare la tua casella email per confermare l’iscrizione e ricevere tutti i contributi riservati.

VIDEO. In questo video, caricato nel nostro canale YouTube (iscriviti se non l’hai ancora fatto), vedremo come e quando giocare la palla corta di dritto.

PALLA CORTA. Se hai 5 minuti liberi ti invito a guardare questa carrellata di 25 palle corte giocate da tennisti professionisti.

Video di Tennis Analysis

SERVIZI. Se hai piacere di scoprire i vari servizi che offriamo nel nostro sito giocareatennis.it, clicca sull’immagine qui sotto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *