Tattica: perché Nadal ha perso da Rublev a Montecarlo?

MONTECARLO. Il torneo di Montecarlo è stato segnato dalle sconfitte di Novak Djokovic e Rafael Nadal rispettivamente ai sedicesimi e ai quarti di finale. Mi permetto di affermare che questa è una buona notizia perché si inizia a vedere un ricambio generazionale che ci fa conoscere nuovi giocatori che fino a questo momento erano rimasti nell’ombra dei “fantastici 3”.

Ovviamente lunga vita tennistica a Djokovic, Nadal e Federer, ma oggi vorrei soffermarmi su una questione.

DOMANDA: Perchè Rafael Nadal ha perso da Andrey Rublev?

RISPOSTA. Una risposta ce la da Craig O’Shannessy, analista dell’ ATP che analizza i dati delle partite e aiuta i professionisti ad allenarsi meglio per vincere. Ti invito a cliccare qui per guardarla.

Ovviamente è una risposta puramente statistica e non tiene conto di tanti altri fattori come la condizione fisica e mentale, acciacchi fisici, scelte tattiche o carenze tecniche seppur temporanee. Però ci può essere utile per impostare meglio il nostro allenamento e la nostra partita.

Prima di proseguire con l’argomento ti consiglio di iscriverti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sui contributi che pubblichiamo e per vedere, tra le altre cose, la rubrica settimanale TOP 5 Video con i migliori 5 video pubblicati da altri insegnanti.

Inserisci la tua email qui sotto, torna indietro per continuare a leggere l’articolo e poi ricordati di controllare la tua casella email per confermare l’iscrizione e ricevere tutti i contributi riservati.

VIDEO. In questo video, caricato nel nostro canale YouTube (iscriviti se non l’hai ancora fatto) analizzo due schemi tattici che sfruttano i dati esposti da Craig O’Shannessy.

Rublev ha giocato il 62% di palle verso il rovescio di Nadal colpendo il 63% di palline con il dritto contro il 46% del giocatore spagnolo.

NADAL e RUBLEV. Se hai qualche minuto ti invito a guardare gli highlights del match di Montecarlo.

Video di Tennis Fan

SERVIZI. Se hai piacere di scoprire i vari servizi che offriamo nel nostro sito giocareatennis.it, clicca sull’immagine qui sotto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *