Rovescio 1 mano, lezione in campo con un ragazzo

L’altro giorno ho filmato una lezione con un ragazzo che ha ripreso a giocare da poco. Ha ottime qualità ma nel rovescio ad 1 mano tende a colpire la palla stando troppo girato verso la rete con la schiena, tirando quindi la palla corta. Attraverso una progressione ha iniziato a sentire meglio la spinta del corpo da dietro in avanti per poi far passare la palla alta sopra la rete.

ERRORE COMUNE. Quando ci arriva la palla sul rovescio spesso ci spostiamo lungo la linea di fondo campo e colpiamo la palla di lato, distante dal corpo. In questa maniera non siamo in grado di controllare il colpo e soprattutto dare profondità.

Come muoversi per dare maggior spinta e aver controllo nel rovescio ad 1 mano?

Prima di proseguire con l’argomento ti informo che abbiamo pubblicato le date degli stage di tennis che organizzeremo in autunno 2021 ad Abano Terme (Padova):

  • domenica 3 ottobre ore 9:00-14:00
  • sabato 30 ottobre ore 14:00-19:00
  • domenica 14 novembre ore 9:00-14:00
  • sabato 27 novembre ore 14:00-19:00

Durante lo stage ti aiuteremo a migliorare il tuo gioco senza stravolgerlo. Attraverso la video analisi potrai pulire il dritto, il rovescio ed il servizio.

Attraverso degli esercizi specifici sfrutterai al massimo i tuoi colpi nelle situazioni tattiche per giocare in maniera più efficace.

Insomma, tornerai a casa con dei consigli pratici per iniziare e giocare meglio sin dalla prima ora.

Per ricevere tutte le informazioni sugli stage iscriviti alla nostra newsletter. Le riceverai nel messaggio di benvenuto.

Inserisci la tua email qui sotto, torna indietro per continuare a leggere l’articolo e poi ricordati di controllare la tua casella email per confermare l’iscrizione e ricevere tutti i contributi riservati.

VIDEO. In questo video, caricato nel nostro canale YouTube (iscriviti se non l’hai ancora fatto) il giovane tennista prova una progressione sul rovescio ad 1 mano fatta di palla data con la mano, palla data a cesto e poi a palleggio.

L’obiettivo è giocare in diagonale tirando oltre la metà campo.

Ovviamente per automatizzare il cesto ci vuole pratica e costanza ma l’importante è sentire lo spostamento del corpo e aver bene in mente l’obiettivo tattico.

ROVESCIO 1 MANO. Tempo fa avevamo pubblicato un articolo dove fornivamo qualche suggerimento per sentire meglio la spinta in avanti con il rovescio ad una mano, ti ripropongo il video qui sotto se te lo sei perso. Ma ti invito anche a cliccare qui e leggere l’articolo dove ci sono degli approfondimenti e video di Roger Federer e Dominic Thiem molto interessanti.

SERVIZI. Se hai piacere di scoprire i vari servizi che offriamo nel nostro sito giocareatennis.it, clicca sull’immagine qui sotto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *